Il brivido del proibito

Oggi è il grande giorno. La mia Divina Padrona ha deciso che sono pronta. Ha già determinato il mio orientamento sessuale, assegnato il mio comportamento e previste le mie reazioni. Sono una vacca in calore, una vacca da montare. La raggiungo nella camera d’albergo prestabilita. Entro e mi assicuro di chiudere la porta a chiave. Mi inginocchio al suo cospetto. Lei … Continua a leggere