La vera faccia del BDSM

Navigando sul web, mi è capitato di imbattermi nel blog di goku e mi sono soffermata a leggere tutti i 5 post da cui è formato. Sono post brevi ma graffianti, che vorrei segnalare all’attenzione di quanti mi scrivono esprimendo il desiderio di intraprendere un percorso di slavery ma sono ancora pieni di timori e di dubbi. Leggete, novizi … e meditate su … Continua a leggere

La regina Onfale

Compiute le leggendarie dodici fatiche, Eracle (Ercole) andò dal re Eurito per chiedergli la mano della figlia Iole. Eurito gliela negò ed Eracle in un accesso di furore uccise suo figlio Ifito, che peraltro era l’unico dei figli di Eurito ad acconsentire alle nozze dell’eroe con la sorella. Per espiare questo delitto esecrabile, in quanto compiuto in casa dell’ospite, Eracle … Continua a leggere

Storia di mina

La macchina percorreva velocemente la strada che si apriva tra colline e campi coltivati; la mia padrona non mi aveva rivolto nessuna parola da quando eravamo partiti, ed io stavo chiedendomi cosa stesse pensando… Era bellissima avevo il cuore in gola e dall’inizio del viaggio ero in uno stato di eccitazione perenne. Eravamo partiti la mattina presto; la sera precedente … Continua a leggere

bbuono pe’ scerià a’ ramma

Tradotta letteralmente dal vernacolo partenopeo, questa locuzione significa “buono per strofinare le stoviglie di rame”, ed è un’espressione tradizionalmente riferita al limone acerbo, per le proprietà acide del suo succo che interagiscono chimicamente con il metallo e lo rendono lucido. L’acido citrico scioglie l’ossido di rame, rimuovendo la patina scura che si forma col tempo e con l’uso dell’oggetto in rame. … Continua a leggere

Dangling & dipping

L’ho sempre fatto. Inavvertitamente, scientemente, inconsapevolmente, deliberatamente.  Ma so di aver sempre giocato con le scarpe, anche quando erano di moda i sabot camperos! Certo, forse qualche anno fa non mi rendevo conto di quanto il dangling (conosciuto anche come dingle dangle) potesse colpire l’immaginazione e la fantasia di certi maschietti, o ipnotizzare la loro libido … fatto sta che non … Continua a leggere

Figging

Il verbo inglese to feague è usato in ambito ippico per indicare l’abitudine di camuffare l’anzianità di un cavallo, inserendo nell’ano dell’animale un pezzetto di radice di zenzero, allo scopo di spingerlo a sollevare la coda e muoversi nervosamente, assumendo il comportamento tipico di un animale giovane. In ambito BDSM, si pratica il figging, esperienza erotica estrema per veri masochisti, consistente nell’inserire nell’ano (o … Continua a leggere

L’innocenza negata

Alle diciotto in punto, Fabio si presenta nel mio ufficio, ligio alla convocazione. Il ragazzo è teso e nervoso: sa che ieri è stato scoperto un ammanco di cassa e lui ne è il diretto responsabile. Fa molto caldo e quindi entro subito in argomento. «Fabio … » esordisco accendendo una sigaretta e soffiando via una nuvola di fumo che lo … Continua a leggere

La disciplina

Secondo Focault, la disciplina crea corpi docili: ciò significa che lo slave disciplinato è meno indotto a trasgredire le regole, sia se viene osservato, sia se la sorveglianza non è (momentaneamente) praticata. Esattamente come una cagna che deve imparare a non mordicchiare le pantofole, sia in presenza della Padrona che in sua assenza. La disciplina deve essere dura e inflessibile ma giusta. … Continua a leggere

Crudeltà

Ci sono davvero tante strade diverse per uscire dai propri confini. Questa è la cronaca di un incontro che segnò la mia vita, con una donna apparentemente dolce e rassicurante che però mi fece sentire in un modo così totalmente nuovo da farmi venire ancora oggi i brividi sotto la pelle al solo ricordo. Sono un ragazzo abbastanza maturo per la mia età, e certe pulsioni … Continua a leggere

Sadomaso in pillole

Pratiche di dressage BDSM soft (non invasive e poco dolorose): • Mindfucking / brainfucking erotico • Bendaggio, bendatura, collari e bavagli • Bondage (legature con catene o corde o cinghie o altri materiali flessibili) • CFNM • Cuckold • Calze con reggicalze, calze autoreggenti, collant • Contaminazione (mysophilya: sporcare o bagnare il corpo dello schiavo con  sostanze diverse) • Dangling & dipping … Continua a leggere