Flicking

Mai provato il Flicking? Penso di si … è un gesto talmente intuitivo! Lo fanno perfino i ragazzini quando giocano a biglie o al Subbuteo. Magari conoscete il Flicking con un altro nome… chissà. Sostanzialmente, è una tecnica divertente e poco violenta, che consiste nel movimento di poggiare la punta del’indice sul pollice e lasciar scattare il primo in avanti. Se questo viene … Continua a leggere

Una serata movimentata

     Portai lulù nel seminterrato del suo villino, dove la feci spogliare. Guardai beffarda il mio schiavo che esibiva una discreta erezione.      “Ti eccita essere trattata da sguattera?” gli chiesi. In effetti, aveva appena finito di pulire la cucina.     Da uno scaffale presi una scatola, che conteneva la catena della sua moto. La feci inginocchiare e la legai per il collo ad un termosifone.      Stavo … Continua a leggere

Trannie

Cosa te ne fai della tua parte maschile, mentre ti infili le calze o sculetti come una puttanella? Cosa vedi allo specchio, mentre ti passi il rossetto sulle labbra con un gesto lento e sensuale e rifinisci gli angoli con il mignolo? Cosa pensi quando ti umilio, usandoti come poggiapiedi o trascinandoti nudo per il guinzaglio a quattro zampe? Come ti senti quando … Continua a leggere

Alle 23

Una mente ricettiva è quella capace di accogliere e di assimilare, e soprattutto di reagire con prontezza alle stimolazioni esterne. Parlo di una mente emotiva, sensibile. Parlo di quelli che leggono questo blog prevalentemente intorno alle 23, perchè è quella l’ora in cui possono smettere di essere sè stessi e possono entrare in un sogno ad occhi aperti, popolato di … Continua a leggere

Cuckold

Nel BDSM, il cuckolding è una situazione relazionale, in quanto coinvolge sempre due persone. Il cuckold è consapevole della infedeltà di sua moglie ed è sessualmente eccitato proprio da essa, in quanto ne riceve uno potente stimolo psicologico verso l’umiliazione e la sottomissione. Tutto può partire dall’uomo che invoglia progressivamente la compagna ad avere rapporti con altri uomini, oppure può … Continua a leggere

La sguattera

“Metti il grembiule e i guanti di gomma”. Obbediente, Mira si spoglia ordinatamente e prende il grembiule dal cassetto. Se lo annoda sui fianchi nudi, poi infila i guanti di gomma.Si volta e si lascia guardare.Sono passati due mesi dalla sua prima sessione. Ha imparato molte cose, ma soprattutto l’obbedienza.Se ne sta in piedi, gambe larghe, mani incrociate sulla schiena.Le giro intorno … Continua a leggere

Vacanze… mentali

Estate significa relax. Staccare dalla routine quotidiana, dai problemi che ci assalgono tutti i giorni. Partire per una vacanza non sempre è facile, per motivi diversi. E l’estate è pure finita.Ma c’è sempre, e dico sempre, la possibilità di concedersi una vacanza mentale, una breve evasione con la fantasia. E non deve per forza essere innocente.  Allora l’immaginazione può farci partecipare … … … Continua a leggere

Ricordando Mira

1° giorno La convocai. Si presentò con una puntualità sconcertante. La feci entrare e la feci accomodare sul divano. Si sedette tutta compunta, con le mani appoggiate sulle ginocchia e il busto eretto. La osservai e mi accorsi che era un po’ a disagio. “E così tu sei Maria” le dissi. “Quanti anni hai?” “Trenta compiuti, Signora” rispose. Notai il … Continua a leggere

T&D

La negazione dell’orgasmo è un’arma (di disciplina ma anche di punizione) assai potente nelle mani di un Dominante, specie se associato ad una intensa stimolazione sessuale del sub, che ne trae solo umiliazione e frustrazione, ma anche un’importante soddisfazione della sua componente masochistica, mentre il Dom gode delle reazioni, sofferenze e suppliche del sub. E’ intuitivo il significato di negazione dell’orgasmo, ma … Continua a leggere